Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok

Le guide › La contribuzione

REGIME SANZIONATORIO


Il regime sanzionatorio della Cassa Geometri è dettagliatamente descritto nel seguente documento

Regime sanzionatorio 2020

 

Sanzioni dal 21 novembre 2019 per le infrazioni degli obblighi relativi al VERSAMENTO dei contribuiti:

 

Sanzioni per versamento tardivo incompleto prima della contestazione Cassa Geometri tramite provvedimento coattivo  

Entro i primi 180 giorni: 2% dei contributi evasi 

Oltre i 180 giorni e fino alla contestazione da parte della Cassa Geometri tramite provvedimento coattivo: 10% dei contributi evasi  

Sanzioni per versamento tardivo incompleto a seguito della contestazione tramite provvedimento coattivo

25% del contributo evaso 
Versamento dei contributi minimi e autoliquidazioni da Modello Unico  
Si rammenta che possono originare sanzioni e recupero di interessi anche eventuali errori formali relativi all'errata indicazione dei codici tributo, dell'anno di competenza, nonchè del numero di rata presente nelle deleghe dei pagamenti effettuati tramite F24.